san-valentino-sangue-01Kerr Smith (Kerr Van Cleve Smith nato a Exton il 9 Marzo 1972) attore americano noto in italia sopratutto per il telefilm
Dawson’s Creek‘ in cui aveva il ruolo di Jack McPhee, torna sul grande schermo dopo anni con un thriller/horror basato sulla nuova tecnica cinematografica del 3D, con il film “San Valentino di sangue 3D” uscito da poco nelle sale italiane.

Kerr oltre a ‘Dawson’s Creek’ ha avuto ruoli importanti in altri telefilm come ‘Justice‘ prematuramente chiuso in USA
dopo la prima serie e trasmesso da Rai2 lo scorso anno (in cui Kerr ha il ruolo di un avvocato in un importante studio legale) o ‘E-Ring‘ trasmesso anch’esso in italia nel 2008 in un’unica serie (La serie ha come protagonista il maggiore James Tisnewski ed il colonnello ‘Eli McNulty’,entrambi ufficiali del ‘Joint Chiefs of Staff’. Il loro compito è quello di attuare e pianificare missioni atte a fermare terroristi).

Tra le sue comparse più lunghe in altri telefilms forse molti lo ricorderanno in ‘Streghe‘ nella 7 serie con il ruolo Kyle Brody!

Ebbene dopo una lunga lontananza dai grandi schermi, forse ricorderete ‘Final Destination‘ nel 2000, Kerr torna al cimena con questo film che sicuramente non annoierà anche grazie alla nuova tecnhologia, quella 3D, che accompagna la pellicola.

“Tom Hanniger è un minatore della città di Harmony, egli causa un incidente in un tunnel della miniera dove lavorava facendo morire cinque persone e mandando in coma Harry Warden, il quale un anno dopo, proprio nel giorno di San Valentino, si sveglia dal coma e compie una strage, per poi essere ucciso dalla polizia. Dieci anni dopo improvvisamente il ‘minatore killer’ ricompare e le morti efferate ricominciano….”

In questo triller/horror Kerr ha il ruolo di Axel Palmer, inizialmente adolescente poi divenuto sceriffo della cittadina.

Se amate questo genere di film correte in sala!

my-bloody-valentine-3d-jensen-ackles-3_mid

1240497799228_051240497799457_11

di seguito il trailer del film:

Rating 3.00 out of 5

Articoli correlati